Veronica Bignetti - Dietista

Veronica Bignetti allo studio

Mi sono laureata nel 2011 in Dietistica (Università degli Studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia) con una tesi sulla prevenzione per i disturbi alimentari. 

Nel 2016 ho conseguito il master AIDAP (Associazione Italiana Disturbi Alimentari e del Peso) e nel 2018 ho iniziato gli studi in Psicologia (Padova) che proseguo parallelamente a corsi di aggiornamento sugli approcci non prescrittivi (Intuitive Eating, Mindfuleating) e corsi sull’immagine corporea. 

Abbraccio il paradigma HAES ® (Health at Every Size) volto ad una professione sanitaria inclusiva e combatto per ridurre lo stigma sul peso, pregiudizi e discriminazioni che, soprattutto sui corpi grassi, ma non solo, impediscono il raggiungimento di una salute reale, oltre a costituire un fattore di rischio per lo sviluppo di una relazione disfunzionale con il cibo e il corpo.

Promuovo un approccio anti dieta, non focalizzato sul peso (weight inclusive),  che aiuta le persone a ritrovare con l’alimentazione un rapporto spontaneo e a scoprire un’idea personalizzata di salute-benessere.

Mi riconosco nel femminismo intersezionale, corrente contemporanea del femminismo, proteso al rispetto e all’inclusione di tutte le soggettività e alla lotta per tutti i sistemi di oppressioni.

Puoi rivolgerti a me utilizzando declinazioni e pronomi femminili.

Certificate of Completion

Weight-Inclusive Care-Evidence and Best Practices

Podcast

I miei interventi al Palinsesto Femminista, Chiamate il Coach di Vanity Fair ed a InFormAzione - Podcast di attualità

Articoli

Vanity Fair e Vice mi hanno chiesto di fare degli interventi nei loro articoli riguardanti disturbi alimentari e grassofobia.

L'ultimo articolo è uscito sul blog Senti chi Parla e parla del perchè è importante parlare di grassofobia.

Scroll Up